• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/05872 (5-05872)



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in commissione 5-05872presentato daGEBHARD Renatetesto diMercoledì 28 aprile 2021, seduta n. 496

   GEBHARD e SILLI. — Al Ministro dell'interno. — Per sapere – premesso che:

   il 17 agosto 2020, da Malpensa, sono partiti per la Cina tre minori, di 9, 13 e 15 anni, accompagnati dai nonni patemi senza l'autorizzazione della madre;

   la mamma, Xu.S., nata in Cina e attualmente domiciliata presso la ditta del marito, a Prato, il 20 agosto 2020 si è recata presso gli uffici della questura di Prato per denunciare l'accaduto;

   la signora Xu ha, tra l'altro dichiarato, di essere in fase di separazione dal marito e che sui bambini decidevano di comune accordo;

   durante la prima fase della pandemia da Coronavirus, con il consenso della mamma, i tre bambini sono rimasti a casa del padre;

   dall'inizio del mese di luglio la signora constatava sempre più problemi nel comunicare con i propri figli e, pertanto, preoccupata ha chiesto ad un legale di inviare una raccomandata, intimando al padre di non portare fuori dall'Italia i figli senza un'espressa preventiva autorizzazione;

   il 20 agosto 2020 la mamma, nell'apprendere che i suoceri erano rientrati in Cina con i nipoti, tutti minori, ha presentato una denuncia/querela per sottrazione di minori, resa oralmente presso gli uffici preposti della questura di Prato;

   la questione è stata già segnalata al Governo con l'interrogazione a risposta scritta n. 4-07849 del deputato Silli, a cui tuttavia fino ad oggi non è stata data risposta;

   la gravità della problematica esposta merita un tempestivo riscontro da parte del Governo in sede istituzionale, al fine di acquisire ogni informazione utile circa dove e con chi si trovino attualmente i minori citati, le loro condizioni attuali e, soprattutto, al fine di pervenire ad una soluzione della problematica descritta –:

   di quali informazioni il Ministro interrogato disponga su tale vicenda e quali iniziative urgenti intenda adottare, per quanto di competenza, al fine di chiarire le ragioni per le quali i predetti minori abbiano potuto varcare, senza autorizzazione dei genitori, la frontiera a Malpensa senza alcun controllo da parte delle autorità di polizia preposte.
(5-05872)