• Testo della risposta

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/07706 (4-07706)



Atto Camera

Risposta scritta pubblicata Martedì 26 gennaio 2021
nell'allegato B della seduta n. 457
4-07706
presentata da
ZOFFILI Eugenio

  Risposta. — Rispondo alla sua interrogazione n. 4-07706 sui tempi di perfezionamento dell'iter di nomina del nuovo funzionario vicario presso il consolato generale d'Italia a Toronto.
  Una volta finalizzate le procedure di individuazione e designazione, il diplomatico assegnato al consolato generale a Toronto assumerà le funzioni di vicario del console generale, in qualità di console o di vice console a seconda del grado del funzionario prescelto.
  Le procedure di assegnazione all'estero di tutto il personale avvengono tramite raccolta di candidature volontarie a seguito di apposito annuncio. Nel caso oggetto dell'interrogazione l'annuncio è stato pubblicato da tempo. La missione sarà pubblicizzata fino a che non verrà trovato un candidato che manifesti disponibilità a svolgere la missione e venga ritenuto dagli uffici competenti idoneo a ricoprire l'incarico. La Farnesina continuerà a seguire come prioritaria la questione fino alla sua positiva soluzione.
Il Sottosegretario di Stato per gli affari esteri e la cooperazione internazionale: Ricardo Antonio Merlo.