• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02790-bis- ...    premesso che:     a distanza di 4 anni dal sisma che ha colpito l'Italia centrale a far data dal 24 agosto 2016, la ricostruzione presenta lentezze e criticità e l'economia...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02790-bis-AR/157presentato daCAPARVI Virginiotesto diDomenica 27 dicembre 2020, seduta n. 446

   La Camera,
   premesso che:
    a distanza di 4 anni dal sisma che ha colpito l'Italia centrale a far data dal 24 agosto 2016, la ricostruzione presenta lentezze e criticità e l'economia dell'intera area è ancora distrutta;
    occorre sostenere la popolazione interessata dal sisma che ora si trova in una situazione di doppia emergenza in seguito all'aggravarsi dell'emergenza pandemica dal COVID-19,

impegna il Governo:

  a valutare l'opportunità di adottare tutte le opportune iniziative nei prossimi provvedimenti di carattere legislativo per disporre le seguenti misure di carattere fiscale per i cittadini e imprese interessate dal sisma che ha colpito il Centro Italia a far data dal 24 agosto 2016:
    a) a prorogare per l'anno 2021 l'esenzione da IRPEF e IRES, del reddito dei fabbricati delle zone colpite, distrutti od oggetto di ordinanze sindacali di sgombero, comunque adottate, in quanto inagibili totalmente o parzialmente (articolo 1, comma 993, legge di bilancio 2019 – legge n. 145 del 2018);
    b) a prorogare per l'anno 2020 e 2021 l'esclusione dagli indicatori della situazione patrimoniale equivalente (ISEE), e quindi dal calcolo del patrimonio immobiliare, degli immobili e fabbricati di proprietà distrutti o non agibili in seguito a calamità naturali;
    c) a prorogare per l'anno 2021 l'esenzione da IMU dei fabbricati delle zone colpite, distrutti od oggetto di ordinanze sindacali di sgombero, comunque adottate, in quanto inagibili totalmente o parzialmente (articolo 48, comma 16, del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189).
9/2790-bis-AR/157. (Testo modificato nel corso della seduta) Caparvi, Patassini, Marchetti, Saltamartini, Basini, Bellachioma, De Angelis, D'Eramo, Durigon, Gerardi, Lucentini, Paolini, Zicchieri, Benvenuto, Lucchini, Badole, Gobbato, Parolo, Raffaelli, Valbusa, Vallotto, Vanessa Cattoi, Cestari, Comaroli, Frassini, Garavaglia, Gava, Tomasi.