• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/05166 Interrogazione a risposta in commissione 5-05166presentato daCORTELAZZO Piergiorgiotesto presentato Giovedì 17 dicembre 2020 modificato Mercoledì 16 dicembre 2020 in Commissione VIII...



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-05166presentato daCORTELAZZO Piergiorgiotesto presentato Giovedì 17 dicembre 2020 modificato Mercoledì 16 dicembre 2020 in Commissione VIII (Ambiente)

   CORTELAZZO, GELMINI, CASINO, FERRAIOLI, LABRIOLA, MAZZETTI e RUFFINO. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. — Per sapere – premesso che:

   l'11 febbraio 2020 si è provveduto all'aggiudicazione provvisoria per la progettazione definitiva ed esecutiva della nuova strada n. 10 «Padana Inferiore» tra Carceri (Padova) e Legnago (Verona);

   l'aggiudicatario provvisorio è il raggruppamento temporaneo d'imprese guidato dalla «Pro Iter Progetto Infrastrutture Territorio» di Milano e con mandanti «Sinergo Spa» di Martellago (Venezia), «ErreVi.A. Ricerca Viabilità Ambiente Srl» di Trezzano sul Naviglio (Milano) e «SP Ingegneria Srl» di Verona;

   detta infrastruttura viaria, è parte di un'incompiuta da anni: attualmente è stata realizzata solo la tratta tra Monselice e Carceri, passando per Este. Si tratta di un'arteria di collegamento importante tra due realtà territoriali rilevanti della nostra regione: il Basso Veronese ed il Basso Padovano;

   la strada fa parte delle 27 tratte di grandi strade di comunicazione – per un totale di 725 chilometri – che la regione Veneto ha trasferito allo Stato perché se ne occupi Anas tramite «Veneto strade»;

   dopo aver sbloccato una lunga impasse che aveva bloccato per anni il progetto della nuova strada regionale (SR) 10, che doveva essere realizzato da un privato aggiudicatario di una concessione, si è ottenuta la riclassificazione della strada da regionale a statale, in modo che la gestione restasse in capo a «Veneto Strade», al fine di recuperare le risorse per la sua realizzazione –:

   quali iniziative si intendano adottare al fine di garantire la completa realizzazione nuova strada n. 10 «Padana Inferiore» di cui in premessa, ora di competenza di Anas, e se il completamento dell'opera sia previsto nel piano Anas 2021.
(5-05166)