• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/07448 (4-07448)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-07448presentato daFIORINI Benedettatesto diMartedì 10 novembre 2020, seduta n. 425

   FIORINI, MORRONE, MURELLI, RAFFAELLI, POTENTI, TATEO, TOMASI, TURRI e PAOLINI. — Al Ministro della giustizia, al Ministro dell'interno . — Per sapere – premesso che:

   da quanto riportato da vari organi di stampa, nei giorni scorsi, una cinquantina di anarchici hanno assaltato il carcere Sant'Anna di Modena con lanci di petardi, fuochi d'artificio e hanno anche incitato i detenuti, urlando da un megafono, a ribellarsi e a evadere;

   due agenti della polizia penitenziaria sono rimasti feriti riportando 3 e 5 giorni di prognosi;

   si è trattato di una situazione di tensione che poteva sfociare in uno scenario ben peggiore con una nuova ribellione all'interno del carcere, per fortuna evitato, come già accaduto a marzo 2020 con vari disordini e un bilancio tragico di morti e feriti;

   è davvero inaudito quanto accaduto e – prima che la situazione possa degenerare anche in altre strutture – serve il massimo rigore nei confronti di chi si macchia di comportamenti violenti, ancor più gravi e pericolosi alla luce della difficile situazione sanitaria da Covid-19 –:

   se i ministri interrogati siano a conoscenza dei fatti di cui in premessa e quali iniziative di competenza si intendano adottare per chiarire se queste persone fossero autorizzate a svolgere la manifestazione e se le regole di distanziamento e di protezione sanitaria previste in merito dall'ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri siano state rispettate;

   se il Ministro della giustizia non ritenga opportuno, con la massima urgenza, adottare iniziative per risolvere le criticità evidenziate dall'episodio e per garantire maggiore sicurezza e condizioni dignitose di lavoro agli agenti della polizia penitenziaria;

   se il Ministro della giustizia reputi di dover adottare urgentemente iniziative per migliorare le condizioni logistiche e gli scarsi equipaggiamenti nelle dotazioni della polizia penitenziaria e, soprattutto per incrementare l'organico della stessa presso la medesima struttura.
(4-07448)