• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.3/01793 (3-01793)



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in Assemblea 3-01793presentato daTONDO Renzotesto diMartedì 6 ottobre 2020, seduta n. 403

   TONDO. — Al Ministro della difesa . — Per sapere – premesso che:

   nel 2013 è stato sottoscritto un protocollo d'intesa tra la Presidenza del Consiglio dei ministri ed il Ministero della difesa per la riqualificazione e valorizzazione di alcuni tra i più importanti e significativi siti e musei militari, tra i quali è ricompreso il restauro conservativo del Sacrario Militare di Cima Grappa;

   in risposta ad una interrogazione a risposta immediata in Commissione Difesa (5-03175) a prima firma dell'interrogante il Governo ha risposto in modo insufficiente. In particolare, nella risposta all'interrogazione è scritto: «per le attività di competenza della Difesa, il Commissario Generale ha svolto e continuerà a svolgere tutte le azioni previste dalla firma dell'Accordo e rimane in attesa di conoscere dalla competente struttura di missione le indicazioni in merito alla ripresa dell'iter tecnico amministrativo per individuare l'operatore economico cui affidare il servizio di trasporto e conferimento a discarica dei detriti. Tale attività, di specifica competenza della struttura di missione, infatti risulta imprescindibile per il prosieguo delle attività, come previsto dall'Accordo e dalle norme di tutela ambientale»;

   è quindi fondamentale procedere al prosieguo delle attività di rimozione dei detriti e quindi giungere in tempi rapidi al restauro conservativo del Sacrario di Cima Grappa, in modo da valorizzare questo sito, tra i più importanti e significativi musei militari;

   tra l'altro, è necessario che la struttura di missione fornisca al più presto i chiarimenti relativi ai tempi necessari per la rimozione dei detriti;

   è da sottolineare che la permanenza dei detriti rappresenta un'immagine non decorosa e rispettosa dei caduti –:

   quali interventi urgenti il Governo intenda adottare per giungere in tempi rapidi alla rimozione dei detriti e successivamente alle opere di conservazione e di restauro del Sacrario di Cima Grappa.
(3-01793)