• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02463/205    premesso che:     il disegno di legge recante «Conversione in legge del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18» prevede misure di potenziamento del Servizio sanitario...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02463/205presentato daFORCINITI Francescotesto diGiovedì 23 aprile 2020, seduta n. 330

   La Camera,
   premesso che:
    il disegno di legge recante «Conversione in legge del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18» prevede misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19;
    l'articolo 62-bis dispone la proroga dei termini degli adempimenti tecnici e amministrativi relativi agli impianti a fune, ascensori e scale mobili in servizio pubblico e agli impianti di sollevamento di persone o cose in servizio privato;
    il settore degli impianti a fune in servizio pubblico rappresenta un servizio essenziale per la mobilità urbana e per l'economia di ampie zone del territorio montano, ma è un settore storicamente fragile e sottoposto a condizioni non direttamente governabili legate alle condizioni meteorologiche che si sono ulteriormente aggravate dagli effetti del cambiamento climatico;
    sussistono oggettive difficoltà di reperimento di materiale e personale specializzato per gli interventi sugli impianti, che possono essere eseguiti solo in tarda primavera e in estate,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità, per quanto di sua competenza, nei successivi interventi legislativi, di integrare le misure necessarie per una rimodulazione degli adempimenti tecnici ed amministrativi mantenendo il presupposto fondamentale della sicurezza dell'esercizio.
9/2463/205. Forciniti, Elisa Tripodi, Scagliusi, Barbuto, Luciano Cantone, Carinelli, Chiazzese, De Girolamo, De Lorenzis, Ficara, Grippa, Marino, Raffa, Paolo Nicolò Romano, Serritella, Spessotto, Termini.