• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02211-A/035     esaminato il decreto-legge 24 ottobre 2019, n. 123, recante disposizioni urgenti per l'accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02211-A/035presentato daDI MURO Flaviotesto diGiovedì 28 novembre 2019, seduta n. 268

   La Camera,
    esaminato il decreto-legge 24 ottobre 2019, n. 123, recante disposizioni urgenti per l'accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici;
   premesso che:
    l'articolo 9-tricies semel dispone che, nelle more della rinegoziazione tra Governo e società concessionaria delle condizioni della concessione delle Autostrade A24 e A25 prevista dall'articolo 1, comma 183, della legge n. 228/2012, sia sospeso l'incremento delle tariffe di pedaggio;
    lo scopo dichiarato dal comma 1 è quello di evitare gli effetti di eventuali incrementi sugli utenti;
    Il tema della necessità di una gratuità del pedaggio sulle autostrade qualora avvengono calamità, sia per cause naturali come i terremoti o le alluvioni sia per cause che dipendono dall'uomo come il crollo di ponti e viadotti, è già stato discusso nelle aule parlamentari, in particolare nell'ambito dell'esame del decreto «Genova», n. 109 del 2018;
    l'emergenza maltempo, con allagamenti, frane e crolli, che ha colpito gran parte del territorio nazionale e in particolare la Liguria, negli ultimi giorni, ha riacceso il dibattito sulla necessità di poter percorrere liberamente le autostrade durante gli eventi calamitosi,

impegna il Governo

in sede di rinegoziazione tra Governo e società concessionarie delle condizioni delle concessioni Autostradali, a verificare la possibilità di introdurre una clausola per rendere gratuite le autostrade durante i periodi dello stato di emergenza causato dai terremoti.
9/2211-A/35. (Testo modificato nel corso della seduta).  Di Muro, Rixi, Foscolo, Viviani, Patassini.