• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/02500 RAMPI, ALFIERI - Al Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale. - Premesso che: ad Hong Kong da oltre sei mesi sono in corso proteste per difendere le libertà e lo...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-02500 presentata da ROBERTO RAMPI
martedì 19 novembre 2019, seduta n.166

RAMPI, ALFIERI - Al Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale. - Premesso che:

ad Hong Kong da oltre sei mesi sono in corso proteste per difendere le libertà e lo stato di diritto;

a tali proteste si è sovente risposto con la violenza e con limitazioni della libertà personale, non ultima la negazione di un viaggio in Italia ad uno dei principali attivisti, su invito avanzato anche da membri del Parlamento;

gli affari esteri di cui si occupa il Ministro in indirizzo riguardano anche e in primo luogo i valori democratici e di libertà che l'Italia da sempre promuove in ogni organismo internazionale e nei colloqui bilaterali con i diversi Stati;

la politica estera del Paese è appannaggio del Parlamento, di cui il Governo è esecutore;

le opinioni personali del Ministro non possono automaticamente determinare la politica estera del Paese;

lo scorso agosto 2019 è stata presentata un'interrogazione (3-01129) per conoscere la posizione italiana su quanto stia accadendo ad Hong Kong,

si chiede di sapere quale sia e come si sia definita la posizione italiana e quali azioni si intendano promuovere per garantire ad Hong Kong, come altrove, la tutela della libertà e dei diritti umani.

(4-02500)