• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02242/006    premesso che:     il provvedimento in esame prevede la soppressione della scelta strategica di legare il turismo all'agricoltura, avviata da poco più di un anno, derivata...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02242/006presentato daMAGGIONI Marcotesto diLunedì 18 novembre 2019, seduta n. 261

   La Camera,
   premesso che:
    il provvedimento in esame prevede la soppressione della scelta strategica di legare il turismo all'agricoltura, avviata da poco più di un anno, derivata dalla consapevolezza della necessità di promuovere e valorizzare il turismo italiano, non solo attraverso l'indubbio patrimonio artistico, ma anche attraverso i prodotti delle attività primarie e quelle eccellenze del made in Italy che costituiscono un patrimonio unico, al pari delle destinazioni turistiche del nostro Paese;
    numerosi risultano essere i progetti pianificati, le risorse stanziate, un piano pluriennale da portare a compimento, con progetti sul turismo lento e valorizzazione dei settore dell'enoagroturismo, la valorizzazione del made in Italy di qualità, lo sviluppo di contenuti per attività di promozione turistica, e la formazione turistica nelle scuole;
    la certezza di un nuovo percorso porterà a prevedere la necessità del trascorrere di alcuni mesi per il proseguo dei progetti iniziati e previsti, con evidente e inutile spreco di tempo per un settore così importante come quello del turismo, con il rischio di uno stallo totale delle politiche sul turismo per tutto il 2020, evento che il Paese in questo momento di crisi non si può permettere,

impegna il Governo

a prevedere che il Ministero per i beni e le attività culturali predisponga tutti gli interventi normativi e le attività necessarie affinché, in materia di turismo, sia dato seguito e compimento agli interventi in corso d'opera e dei progetti in essere.
9/2242/6. Maggioni, Andreuzza, Binelli, Colla, Dara, Patassini, Pettazzi, Piastra.