• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.3/01123 (3-01123)



Atto Camera

Interrogazione a risposta orale 3-01123presentato daLATINI Giorgiatesto diLunedì 18 novembre 2019, seduta n. 261

   LATINI, BELOTTI, BASINI, COLMELLERE, FOGLIANI, FURGIUELE, PATELLI, RACCHELLA, SASSO, PAOLINI e PATASSINI. — Al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. — Per sapere – premesso che:

   a Maiolati Spontini, un piccolo comune dell'Anconetano, nella scuola materna Gianni Rodari sarebbe stata espressa la volontà di annullare la recita di Natale, perché essa sarebbe considerata un gesto discriminatorio nei confronti di una percentuale, il 10 per cento di bambini non cattolici;

   tale scelta, ove confermata e operata unilateralmente dalla scuola senza consultazione e consenso delle famiglie, sarebbe un gesto che appare profondamente discriminatorio nei confronti dell'altra percentuale di alunni;

   ciò per gli interroganti non solo non favorirebbe l'integrazione, ma avrebbe la conseguenza di diffondere all'interno della scuola questioni ideologiche e politiche a cui bambini così piccoli sono giustamente estranei;

   per i bambini di quell'età la recita per festeggiare il Natale è un gioco, un momento da condividere insieme; annullarlo significa ampliare il divario religioso, culturale e dei costumi di ciascun alunno, anziché favorire l'integrazione;

   la dirigente scolastica avrebbe successivamente precisato che la scuola si sarebbe limitata a chiedere se ci fossero bambini che non intendessero partecipare all'iniziativa –:

   se il Ministro interrogato sia a conoscenza dei fatti suesposti e quali iniziative ritenga di dover assumere al fine di valorizzare e difendere le tradizioni e radici culturali italiane.
(3-01123)