• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02203/034    premesso che:     i commi 1, 2 e 3 dell'articolo 4 modificano la disciplina sull'impiego di uno stanziamento già vigente, pari ad 1 milione di euro annui a decorrere dal...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02203/034presentato daGRIBAUDO Chiaratesto presentato Mercoledì 30 ottobre 2019 modificato Giovedì 31 ottobre 2019, seduta n. 250

   La Camera,
   premesso che:
    i commi 1, 2 e 3 dell'articolo 4 modificano la disciplina sull'impiego di uno stanziamento già vigente, pari ad 1 milione di euro annui a decorrere dal 2019, relativo ad ulteriori spese di personale di ANPAL Servizi Spa. Inoltre, con l'inserimento, da parte del Senato, dei commi 2-bis e 2-ter si prevedono la stabilizzazione del personale che abbia già prestato servizio nella suddetta società con contratto a tempo determinato e l'adozione di specifiche procedure concorsuali per il personale titolare, entro il 1o gennaio 2019, di rapporti di collaborazione con la medesima società;
    il capitale di ANPAL Servizi Spa (originariamente denominata Italia Lavoro Spa) è posseduto dall'ANPAL e che tale società opera come soggetto strumentale per la promozione e la gestione di azioni nel campo delle politiche del lavoro, dell'occupazione e dell'inclusione sociale;
    il comma 2-bis, inserito, come detto, dal Senato, consente che l'ANPAL Servizi Spa: proceda ad assunzioni a tempo indeterminato di tutto il personale che abbia già prestato servizio con contratto a tempo determinato; bandisca, nel triennio 2019-2021, specifiche procedure concorsuali per l'assunzione a tempo indeterminato per il personale che abbia maturato entro il 1o gennaio 2019 specifiche esperienze professionali con contratto di collaborazione presso la medesima società (ivi i compresi i rapporti intercorsi nel periodo in cui la società aveva la denominazione di Italia lavoro Spa;
    si consente, quindi, la conversione dei rapporti a tempo determinato in rapporti a tempo indeterminato, purché detti rapporti siano stati sottoposti all'origine alle medesime regole selettive richieste per l'assunzione del personale a tempo indeterminato, in presenza dei relativi fabbisogni e previa valutazione positiva delle risorse;
    il personale a tempo determinato e con contratto di collaborazione presso ANPAL Servizi Spa, pari a 654 lavoratori, è stato a suo tempo selezionato con le suddette regole selettive,

impegna il Governo

ad assicurare che ANPAL Servizi Spa proceda con un percorso di assunzioni a tempo indeterminato nel rispetto delle procedure previste dalla normativa vigente.
9/2203/34. (Testo modificato nel corso della seduta)  Gribaudo, Serracchiani, Carla Cantone, Lepri, Mura, Soverini, Viscomi.