• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02203/159    premesso che:     esaminato il provvedimento in titolo, con particolare riguardo alle disposizioni recate dal Capo II in materia di crisi aziendali;     presso il...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02203/159presentato daSASSO Rossanotesto presentato Mercoledì 30 ottobre 2019 modificato Giovedì 31 ottobre 2019, seduta n. 250

   La Camera,
   premesso che:
    esaminato il provvedimento in titolo, con particolare riguardo alle disposizioni recate dal Capo II in materia di crisi aziendali;
    presso il Mise sono aperti oltre 150 tavoli di crisi aziendali, tra cui quello relativo alla vertenza del Gruppo Natuzzi;
    il Gruppo Natuzzi, fondato nel 1959 da Pasquale Natuzzi, è un gruppo industriale italiano specializzato nella produzione e vendita di divani, poltrone, mobili e complementi d'arredo per uso residenziale;
    il direttore operativo del gruppo industriale ha annunciato che nei prossimi mesi saranno avviate le procedure per licenziare quasi mille dipendenti, circa la metà dell'organico complessivo. A questa situazione si è arrivati dopo anni di crisi e tensioni. Solo attraverso ammortizzatori sociali e diversi sacrifici chiesti ai lavoratori sono stati scongiurati i 1.700 licenziamenti annunciati nel 2013. Tre anni dopo, nel 2016, gli esuberi erano tornati a quota 330;

   considerato che:
    la Puglia figura tutt'oggi tra le otto regioni italiane del distretto del mobile come rilevato dall'indagine sui distretti italiani del mobile realizzata dalla direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo, del gennaio 2019, dalla quale emerge, altresì, come il 60 per cento degli addetti dell'industria del mobile trova impiego nei distretti industriali, che coprono i tre quarti dell'avanzo commerciale dell'industria del mobile italiana,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di adottare ogni utile iniziativa a tutela delle centinaia di posti di lavoro interessati dalla crisi aziendale richiamata in premessa.

9/2203/159. (Testo modificato nel corso della seduta)  Sasso, Tateo, Andreuzza, Binelli, Colla, Dara, Galli, Patassini, Pettazzi, Piastra.