• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/01950 QUAGLIARIELLO - Ai Ministri della giustizia e per la famiglia e le disabilità. - Premesso che: a seguito degli arresti effettuati nell'ambito dell'inchiesta "Angeli e demoni" sono...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-01950 presentata da GAETANO QUAGLIARIELLO
martedì 16 luglio 2019, seduta n.133

QUAGLIARIELLO - Ai Ministri della giustizia e per la famiglia e le disabilità. - Premesso che:

a seguito degli arresti effettuati nell'ambito dell'inchiesta "Angeli e demoni" sono emerse situazioni particolarmente delicate, riguardanti minori che sarebbero stati sottratti alle famiglie naturali e successivamente dati in adozione;

nel corso della trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?", in onda su "Rai 3", sarebbe stato denunciato il fatto che la psicologa Valeria Donati avrebbe contribuito, tramite la sua attività professionale a Reggio Emilia, ad allontanare due bambine dalla madre di origine marocchina di nome Mina, adottandone successivamente una delle due,

si chiede di sapere:

se corrisponda a verità che la psicologa Valeria Donati si sia interessata professionalmente del caso della signora Mina;

se corrisponda a verità quanto riportato dal programma televisivo, per ciò che concerne in particolare il fatto che una delle due bambine sottratte alla signora Mina sia successivamente stata data in affido o in adozione alla citata Valeria Donati;

se corrisponda a verità che la dottoressa Valeria Donati avrebbe fruito di un'adozione speciale, pur risultando nubile;

quali iniziative i Ministri in indirizzo intendano assumere a fronte di una situazione che sembra in contrasto non soltanto con le regole della deontologia professionale, ma anche con la normativa vigente in materia di affido e adozione dei minori sottratti alle famiglie.

(4-01950)