• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.3/00503 (3-00503)



Atto Camera

Interrogazione a risposta orale 3-00503presentato daZANETTIN Pierantoniotesto diGiovedì 7 febbraio 2019, seduta n. 122

   ZANETTIN, D'ATTIS e SISTO. — Al Ministro della giustizia. — Per sapere – premesso che:

   stamane all'apertura del plenum del Consiglio superiore della magistratura (Csm) è stata denunciata la situazione degli uffici giudiziari di Bari, che continua ad essere «emergenziale» con «le decine di migliaia di processi da rifissare e con le prescrizioni che incombono»;

   il consigliere Lepre, che ha partecipato all'inaugurazione dell'anno giudiziario a Bari ha ricordato «lo spettacolo indecoroso della giustizia amministrata nelle tendopoli» e ha sottolineato che «le condizioni di frammentazione in ben otto sedi giudiziarie, non vicine tra loro» si traduce «in un costante rischio di gravi disservizi e disagio per tutti gli operatori»;

   nel contempo il Csm non è stato in grado di assegnare gli otto posti nel tribunale di Bari messi a concorso, nonostante fossero «a copertura necessaria», e quindi con incentivo, a seguito del ritiro di 20 su 21 domande presentate;

   hanno trovato quindi conferma le nefaste previsioni formulate dall'interrogante in Parlamento nel luglio 2018 in occasione del cosiddetto decreto Bari, che appariva fin dal suo varo, del tutto inadeguato alle necessità –:

   quali urgenti iniziative, per quanto di competenza, intenda assumere il Governo per garantire l'amministrazione della giustizia negli uffici giudiziari di Bari.
(3-00503)