• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/01550/016    premesso che:     non vi è allo stato attuale un'unica posizione scientifica riguardo la correlazione tra CoDiRo e Xylella, pertanto non si può escludere che il...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/01550/016presentato daGIANNONE Veronicatesto diMercoledì 6 febbraio 2019, seduta n. 121

   La Camera,
   premesso che:
    non vi è allo stato attuale un'unica posizione scientifica riguardo la correlazione tra CoDiRo e Xylella, pertanto non si può escludere che il disseccamento degli ulivi in Puglia possa derivare da una pluralità di fattori;
    vari ricercatori auditi in commissione agricoltura alla Camera nell'ambito dell'indagine conoscitiva relativa hanno spiegato che il disseccamento degli ulivi è piuttosto il risultato di una serie di concause, tra le quali un forte abuso di pesticidi, erbicidi, fertilizzanti, in particolar modo glifosato, nonché la presenza di discariche tossiche e falde inquinate come da recente rapporto Ispra 2017-2018. Sottolineando tra l'altro il fatto che si tratti di un batterio che mostra di essere un normale patogeno di debolezza, con cui è indubbiamente possibile la convivenza;
    tra Alezio e Gallipoli, epicentro del disseccamento diversi metodi curativi sembrano aver avuto esiti positivi e con costi inferiori rispetto ai rimborsi previsti dal piano Silletti-bis per gli abbattimenti,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di applicare i criteri di cui all'articolo 9, commi 1 e 2, del decreto del Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali del 23 ottobre 2014 «Istituzione dell'elenco degli alberi monumentali d'Italia e criteri direttivi per il loro censimento» anche agli ulivi che insistono nelle zone colpite dal batterio Xylella e risultate positive allo stesso.
9/1550/16. Giannone, Cunial, Sarli, Costanzo, Davide Aiello, De Lorenzo, Segneri, Pallini.