• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/01322 (5-01322)



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-01322presentato daDE LUCA Pierotesto diMartedì 29 gennaio 2019, seduta n. 116

   DE LUCA. — Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali, al Ministro dello sviluppo economico. — Per sapere – premesso che:

   il gruppo indiano Jindal ha comunicato l'avvio della procedura per la cessazione dell'attività dello stabilimento Treofan di Battipaglia facendo pervenire le lettere di licenziamento per tutti i lavoratori;

   è una decisione grave che palesa la volontà del gruppo indiano di trasferire le produzioni da tale sito industriale e compromettere una presenza storica nel settore;

   Jindal ad oggi si è mostrata del tutto indifferente alle sollecitazioni istituzionali e sociali con il rischio di innescare ripercussioni estremamente negative nel territorio della piana del Sele, con potenziali ricadute anche sugli altri impianti di Brindisi e Terni;

   le organizzazioni sindacali ritengono insufficienti le rassicurazioni avanzate dal gruppo indiano, perché l'obiettivo non può essere la ricerca di una presunta soluzione socialmente accettabile ma la garanzia del prosieguo dell'attività produttiva dell'impianto;

   il tavolo ministeriale non ha prodotto fino ad ora i risultati sperati;

   vi è poco tempo a disposizione, poiché l'avvio delle procedure di mobilità impone la ricerca rapida di una soluzione adeguata –:

   quali iniziative intenda assumere il Governo, per quanto di competenza, affinché il gruppo Jindal si assuma le proprie responsabilità, individuando quanto prima un nuovo e più efficace percorso, concertato con le parti sociali, che consenta di salvaguardare le prospettive produttive e i livelli occupazionali dello stabilimento Treofan di Battipaglia.
(5-01322)