• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/01270 (5-01270)



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in commissione 5-01270presentato daTONDO Renzotesto diMartedì 22 gennaio 2019, seduta n. 111

   TONDO. — Al Ministro della difesa. — Per sapere – premesso che:

   il Presidente del Consiglio ha dichiarato recentemente che l'Italia, dopo il Niger è pronta a portare le proprie truppe anche in Ciad per contribuire ad addestrare e formare le forze armate locali. Si tratta in sostanza di un'operazione destinata a rafforzare la presenza italiana nei territori africani per prevenire e contrastare il traffico dei migranti. Sarebbe infatti utile la stabilizzazione di questi territori africani da cui partono migliaia di persone per raggiungere l'Europa e che alcune volte, come accaduto nei giorni scorsi, muoiono in mare;

   è necessario che il nostro Paese non sia lasciato solo nell'accogliere i migranti economici e i richiedenti asilo, e che l'Unione europea intervenga con decisione sia sul fronte degli investimenti (con risorse economiche) in loco per creare in questi Stati opportunità di lavoro operando anche attraverso la formazione professionale dei loro abitanti, sia nel portare soccorso in mare come previsto dalle convenzioni internazionali, sia infine nell'apprestare un piano di ricollocamento in Europa dei migranti che giungono direttamente sul nostro territorio;

   le missioni internazionali costituiscono un elemento di fondamentale importanza perché dirette soprattutto, anche grazie alla professionalità dei militari italiani, a stabilizzare territori come quelli sopra citati da dove partono persone che fuggono da guerre o persecuzioni, ma anche da fame e povertà e che giungono in Italia o in Europa per migliorare le loro condizioni di vita;

   nella scorsa legislatura il Movimento 5 Stelle aveva votato contro l'invio dei militari impegnati nelle missioni internazionali, mentre la Lega Nord si era astenuta sempre su questo argomento. Occorre pertanto chiarire quale sia l'atteggiamento del Governo in merito alle missioni internazionali e perché nella scorsa legislatura sia il Movimento 5 Stelle sia la Lega avevano manifestato perplessità sulle missioni dei militari italiani all'estero che, tra l'altro, proprio grazie alla loro professionalità ed al loro valore, accrescono il prestigio italiano in campo internazionale –:

   quale sia l'orientamento del Governo in merito alle missioni internazionali.
(5-01270)