• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/00311 (5-00311)



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in commissione 5-00311presentato daTONDO Renzotesto diMercoledì 1 agosto 2018, seduta n. 36

   TONDO. — Al Ministro della difesa. — Per sapere – premesso che:

   risulta fondamentale per esigenze legate alla riduzione della spesa e alla valorizzazione e riqualificazione del patrimonio immobiliare della difesa conoscere gli orientamenti e i programmi che il Ministro della difesa vuole attuare per la dismissione degli immobili di proprietà del medesimo Ministero della difesa;

   si tratta in particolare di beni immobili non più utilizzati che possono essere trasformati e valorizzati in modo da costituire fonti di lavoro e di occupazione, nonché di crescita economica del Paese;

   il Ministero della difesa aveva realizzato un importante programma, coinvolgendo il Ministero dell'economia e delle finanze, l'Agenzia del demanio e le singole amministrazioni comunali, nonché l'Anci, al fine di valorizzare il patrimonio immobiliare della difesa per la sua vendita. Sotto tale profilo va ricordato come si siano accelerati i tempi e si sia semplificato l’iter per la valorizzazione e la vendita del medesimo patrimonio immobiliare;

   nel Friuli Venezia Giulia nel 2014 rimanevano 123 immobili ancora nelle consistenze patrimoniali delle Forze armate in attesa che venisse ultimato il percorso per la relativa dismissione;

   è pertanto necessario conoscere oggi quanti immobili della difesa nella regione Friuli Venezia Giulia, anche in stato di degrado, possano essere valorizzati e ceduti anche gratuitamente ai vari istituti che si occupano di edilizia popolare o ai comuni interessati, nonché ad enti del terzo settore per le loro attività istituzionali;

   infatti, la cessione gratuita di beni immobili della difesa gratuitamente potrebbe consentire agli enti citati di svolgere nel miglior modo (ad esempio, valorizzando il bene immobile) la loro funzione pubblica e offrire pertanto un fondamentale servizio di utilità ai cittadini –:

   quali iniziative il Governo intenda attivare per utilizzare al meglio le proprietà immobiliari del Ministero della difesa nella regione Friuli Venezia Giulia con un programma di valorizzazione e vendita degli immobili siti nella medesima regione, allo scopo di creare fonti di occupazione e di reddito per i cittadini, incentrando tale programma anche sulla cessione del patrimonio immobiliare a titolo gratuito a enti che svolgono una funzione di interesse pubblico (ad esempio comuni ed enti di edilizia popolare) per realizzare alloggi e servizi di cui possano usufruire cittadini ed operatori del terzo settore per le loro attività istituzionali.
(5-00311)